Troppa scelta

Troppa scelta

Il prezioso privilegio di un uomo libero è il diritto di scegliere. Ma si scopre che è anche un peso che molte persone trovano gravoso. I ricercatori dell’Università del Minnesota, guidati dalla dottoressa Kathleen Vohs, hanno condotto diversi esperimenti in cui ai soggetti veniva chiesto di scegliere tra diverse possibilità, mentre a un gruppo di controllo veniva semplicemente offerta un’unica possibilità senza discutere. Entrambi i gruppi hanno poi risolto problemi matematici, il primo con molto meno successo. Un esperimento molto semplice è stato condotto in un centro commerciale, dove agli acquirenti è stato prima chiesto di ricordare quante volte durante un giro di shopping hanno dovuto fare una scelta, e poi sono stati dati loro semplici problemi aritmetici. È emerso che maggiore era la scelta, maggiore era il numero di errori nella soluzione. Sembra che la scelta in sé richieda un grande sforzo mentale (di cui non siamo nemmeno consapevoli), per cui potremmo non avere abbastanza energia per altri compiti.

Fonte: medicalnews.com

Utile? Condividi questo articolo su Vkontakte o Facebook con un clic!