Psicologia della fiducia

Psicologia della fiducia

Nel libro la fiducia è considerata una condizione necessaria per l’esistenza della società umana. L’autore ne descrive dettagliatamente le funzioni, i tipi e le caratteristiche, le fasi di formazione delle relazioni di fiducia, la fiducia negli altri e in se stessi. La crisi della fiducia, caratteristica della nostra società odierna, contribuisce alla formazione della sfiducia come mezzo di sicurezza. Allo stesso tempo, i bambini, i pensionati e le donne sono i più affidabili e quindi vulnerabili. Un capitolo a parte del libro è dedicato a questo tema. Fornisce raccomandazioni pratiche su come individuare le bugie analizzando i cambiamenti nel comportamento non verbale (espressioni facciali, gesti) e nel linguaggio dell’interlocutore. Tuttavia, l’eccessivo sospetto e la diffidenza sono spesso ostacoli alla costruzione di un dialogo costruttivo. L’autore descrive le tecniche per costruire la fiducia durante la comunicazione.

La fiducia ha un impatto significativo sullo sviluppo degli affari, in quanto consente di ottenere vantaggi significativi sotto forma di assenza di pagamenti anticipati e prestiti favorevoli. Lo psicologo illustra ai lettori i requisiti dell’immagine di una persona d’affari, che possono aumentare in modo significativo il livello di fiducia di un partner e, di conseguenza, il livello delle vendite. Alla fine del libro, una selezione di test psicologici per valutare il livello di fiducia/diffidenza in vari ambiti della vita.

Utile? Condividete l’articolo su Vkontakte o Facebook con un clic!