Paternità responsabile

Paternità responsabile

Nikolai Eremin, moderatore del Gruppo Papà Nevskij: Abbiamo pubblicato una raccolta per i servizi sociali della città «Paternità responsabile: nuove forme di lavoro sociale».

A San Pietroburgo, dal 2007, esiste una «Scuola dei papà», dove uomini, non donne-psicologhe o ostetriche, preparano i futuri padri alla paternità. I nostri gruppi si riuniscono in quattro quartieri della città; per quanto ne so, non esiste nulla di simile a Mosca. Abbiamo solo volontari uomini, perché siamo convinti che solo noi possiamo occuparci dei problemi degli uomini.

Ci rivolgiamo agli uomini come portatori di un certo ruolo di genere, non solo come «genitori» senza sesso, come avviene di solito. Lavoriamo con padri divorziati e padri che crescono figli disabili».