Le persone depresse sono più propense a scegliere le tonalità di grigio

Le persone depresse sono più propense a scegliere le tonalità di grigio

Peter Warwell, professore di medicina presso l’Università di Manchester (Regno Unito), ha creato una «ruota dei colori» con diverse palette di colori e molteplici sfumature. Ha poi chiesto a un gruppo di controllo di persone non ansiose o depresse di indicare il loro colore preferito e di scegliere un colore che trasmettesse la loro emozione attuale. Un test simile è stato condotto con persone affette da depressione. Sebbene questi ultimi fossero più propensi a scegliere gli stessi colori dei partecipanti sani (giallo, blu, ecc.) come colori preferiti, quando è stato chiesto loro quale colore trasmettesse il loro stato d’animo, la maggior parte ha scelto il grigio, a differenza dei soggetti sani che tendevano a scegliere una tonalità di giallo.

Utile? Condividi questo articolo su Vkontakte o Facebook in un clic!