La mancanza di sonno rende le persone vendicative e aggressive

La mancanza di sonno rende le persone vendicative e aggressive

Gli scienziati dell’Università dell’Arkansas, guidati da David Mastin, PhD, hanno condotto uno studio che spiega esattamente come cambia l’umore a causa della mancanza di sonno. È emerso che la mancanza di sonno altera notevolmente il nostro giudizio sulle persone e la nostra valutazione del loro carattere morale.

Lo studio ha coinvolto 108 studenti universitari, con un’età media di 24 anni, e il 75% dei soggetti era di sesso femminile. I partecipanti allo studio hanno compilato una serie di test e questionari, tra cui l’Epworth Sleepiness Test.

È emerso che gli studenti che soffrivano di deprivazione di sonno erano più inclini a pensare «ma se non fosse successo, sarebbe potuta andare meglio». Hanno mostrato livelli più elevati di aggressività indiretta nelle loro intenzioni.

«Le persone in stato di deprivazione di sonno tendono a pensare peggio al passato, il che le rende meno soddisfatte e più egoiste», afferma il dottor Or Mastin. — Questo significa che non appena non si dorme abbastanza, si inizia a pensare male delle persone, del loro comportamento e delle loro intenzioni».

Fonte: ScienceDaily.com