E se c’è un maniaco

probabilmente chiamerà... 3. Molte donne hanno il timore che se si indica a un uomo il proprio

Negli ultimi giorni non è cambiato molto in termini di incontri di persona. A proposito, forse i visitatori più esperti del sito possono consigliarmi cosa fare quando la seconda-terza-quarta riga della corrispondenza è «scambiamoci il telefono»? Devo dare subito il mio numero? E se si scopre che si tratta di un maniaco che chiama giorno e notte? Finora un potenziale conoscente ha il mio numero: un greco che ora studia russo a Mosca. Ci siamo già sentiti al telefono, stiamo cercando di organizzare un incontro, ma finora non siamo riusciti a concordare un orario. In generale, il dialogo con gli stranieri è in qualche modo più costruttivo. Forse perché sui siti russi cercano soprattutto relazioni serie, non solo sesso una tantum. Forse perché la maggior parte di loro ti tratta più come una persona, è interessata a sapere chi sei, cosa fai, quali sono i tuoi interessi. Poiché è meno realistico incontrarli, a quanto pare intendono prima imparare il più possibile su di te online. In generale, anche online, è divertente parlare con loro.

Riguardo ai commenti dello psicologo. In effetti, quando ho letto il mio questionario, sono rimasto sorpreso dalla scarsità di informazioni su di me. Cercherò di correggere questa lacuna nel prossimo futuro. A parte il fatto che ho una chiara mancanza di foto in costume da bagno. Ho urgente bisogno di andare da qualche parte a scattare foto sotto le palme. Allo stesso tempo per incontrare, magari, una coppia di turchi))))

Negli ultimi millenni, la psicologia degli uomini non è cambiata molto: erano «cacciatori» e lo sono ancora. Pertanto, la loro persistenza e attività è naturale. Ma quanto più accessibile è l’oggetto della caccia, tanto più velocemente si perde l’interesse per essa. E quanto più difficile è ottenere un trofeo di caccia, tanto maggiore è l’orgoglio. Il gioco delle femmine e dei maschi continua. Come nell’aneddoto, quando il gallo insegue la gallina, mentre la gallina pensa: «Sto correndo troppo?» e il gallo pensa: «Non riuscirò a raggiungerla, quindi almeno mi scalderò…». Un uomo deve conquistare una donna, per raggiungerla — e una donna deve essere raggiunta… Anche gli spermatozoi corrono verso l’uovo. Quanto velocemente e a chi dare il proprio numero di telefono: è una scelta personale di ogni donna. Tuttavia, nel prendere una decisione, vale la pena considerare i seguenti punti: 1. Non si sa bene che tipo di sconosciuto si nasconda dietro il questionario e quali siano i suoi obiettivi. Forse inizierà a chiamare alle 3 del mattino e, quando prenderete il telefono, dichiarerà felicemente: «Non dormi? Lo sapevo! Facciamo due chiacchiere…». O poi sul telefono cominceranno ad arrivare sms della serie «Serve urgentemente un intervento chirurgico per un bambino, mandate soldi sul conto così e così…». 2. Quando un uomo passa ad azioni attive, fa un passo in direzione di una donna — per esempio, si offre di passare dalla comunicazione virtuale al telefono — lo fa sotto l’influenza del suo istinto di cacciatore, di conquistatore. Naturalmente, vuole conquistare la donna, portare quel trofeo nella sua caverna. Ma, d’altra parte, controlla inconsciamente il comportamento della donna.