Consultazione, 21 marzo 2013

* L’immagine è cliccabile

La sua grafia suggerisce che lei è una persona organizzata, disciplinata, volitiva e mobilitata. Cerchi di gestire con chiarezza la tua vita, i tuoi affari, i tuoi pensieri — tieni sotto controllo tutto ciò che è necessario per adattarti all’ambiente esterno.

Siete esecutivi, aderite alle regole e alle leggi della società, siete molto autocritici, sentite costantemente il bisogno di migliorare, facendo il massimo sforzo. Siete tattici e cercate di pianificare molte cose in anticipo. «La vita secondo il piano e la giornata secondo il programma» è il vostro motto, quindi la stabilità e le garanzie negli archivi futuri sono importanti.

Il coinvolgimento sociale, la società delle persone — sono necessari per voi come l’aria. Il lato importante di questo coinvolgimento è che è importante per voi essere richiesti, riconosciuti e apprezzati dalle autorità significative per voi. Il sostegno, l’approvazione, la consapevolezza che tutto non è vano e che qualcuno ha bisogno, vi ispirano e vi danno forza.

L’altra faccia della «medaglia» è che, per le vostre caratteristiche, siete un mentore e un insegnante: potete dare consigli su come agire in questa o quella situazione, aiutare gli altri a determinarsi, condividere volentieri l’esperienza di vita, cioè ci sono modi tradizionali e collaudati di risolvere molti problemi e in situazioni critiche preferite agire in modi collaudati.

La scelta delle professioni è ampia: segretaria personale, referente, operatore amministrativo, un’ampia gamma di specialità in ambito legale, ufficio personale, insegnante, contabile di alto livello. Ma la cosa più importante nella scelta di una professione è essere visibili.

Siete critici e valutativi, ogni cosa ha una sua opinione soggettiva, quindi nelle relazioni strette siete molto selettivi.

Vi dedicate rigorosamente ai vostri doveri. Puntuali e meticolosi, molte questioni possono essere risolte nei dettagli, fino alle minuzie. Chiarezza, precisione, efficienza, controllo e volontà: sono le componenti della vita e le stesse richieste agli altri.

Vi piace sottolineare e sostenere il vostro stile unico, diverso da quello degli altri (secondo voi) — nell’abbigliamento, nella comunicazione, nel comportamento, in certe opinioni, teorie, tendenze (questo si riferisce alla domanda sull’originalità personale). Si può anche dire che avete inventato un’immagine di voi stessi e cercate di spremere il vostro vero io, per sostituirlo con questa immagine. Perché è più attraente di voi stessi.

In generale, mantieni molto bene la tua forma, cioè all’esterno dai un’impressione positiva, all’esterno mostri attività, coinvolgimento, comprensione dei tuoi desideri e bisogni….

Ma la vostra grafia e il test di Wartegg trasmettono uno svantaggio interiore… Il problema è che molti dei vostri problemi intrapersonali non sono soddisfatti, non sono stati risolti, non sono stati elaborati e di conseguenza la psiche ha «attivato» dei meccanismi di difesa.

La tensione intrapersonale deriva dall’ipercontrollo e dalla forza di volontà che prevalgono sui sentimenti e reprimono l’emotività. Non ci si può rilassare perché si pensa continuamente a qualcosa, si è costantemente sovraccaricati di pensieri che ci perseguitano e di cui non si riesce a liberarsi.

Il vostro funzionamento naturale nella vita è ostacolato (se non addirittura minacciato) da ansie interiori, preoccupazioni, paure (di fallimento, di disapprovazione, di non accettazione) e, soprattutto, non hanno una ragione particolare. Dovreste prestare molta attenzione a questo aspetto.

Il formato della nostra consulenza non ci permette di affrontare in dettaglio tutte le vostre domande (ma non sorgono per niente, perché la scrittura indica una rottura psicologica). Avete bisogno di un consulto con uno psicologo specializzato e di una psicoterapia, in cui è necessario parlare e lavorare sui conflitti intrapersonali, sulle turbolenze interiori e determinare la strada giusta per l’armonia.

Vi auguro di cuore di cambiare la qualità della vostra vita — di capire voi stessi e di trovare l’armonia, che si ottiene quando i quattro sensi di sé si uniscono: rispetto di sé, libertà interiore, soddisfazione interiore e fiducia in se stessi.

PIAZZE WARTEGG

* L’immagine è cliccabile

Molte componenti sensuali — sfumature, tonalità, ombreggiature, pressioni, accuratamente controllate, che riecheggiano la scrittura.

6 quadrato (relazioni personali) — sono importanti, ma la difficoltà è che anche nelle relazioni strette l’approccio è molto pratico, indiretto e orientato allo status.

Il 7° quadrato (femminilità, sensibilità) è il quadrato più elaborato. Una collana al collo di una donna che guarda il suo riflesso. L’immagine molto inventata di sé, che è piacevole e che si vorrebbe vedere negli altri.

1 quadrato (autostima) — guscio di lumaca a forma di spirale. Chiusura, ripiegamento su se stessi: sono indicatori di ansia.

3 e 5 quadrato (ambizioni di vita e loro realizzazione) — un enorme bisogno di realizzare le proprie ambizioni, che sono molto alte, perché è stata fissata un’elevata soglia di crescita professionale. Ma non c’è la possibilità di realizzare i compiti prefissati.

L’8ª piazza (sicurezza) è un ventaglio aperto. Nel subconscio è interpretato come tensione esterna, cioè il controllo è il garante della sicurezza.

2a piazza (interazione con il mondo circostante) — un gatto nero seduto di spalle. Il significato è il seguente: l’immagine del gatto rappresenta il femminile, le forze vitali, e il gatto nero è un aspetto del non identificato. Il vostro grande desiderio di essere attraenti e misteriosi.

4 quadrato (paure) — sono forti e sono molte. Forse a causa di esse avete deciso di studiare la PNL e di andare da un coach, ma ad oggi — questa è una falsa strada…