Concorso di dimostratività

Il comportamento di una persona con la piega dimostrativa è subordinato a uno scopo: attirare l’attenzione su di sé. Una quota moderata di dimostratività, purché questa caratteristica non vada oltre i limiti ragionevoli, può rendere un buon servizio, dare a una persona abilità, carisma, un comportamento colorato, comunicativo.

Tuttavia, superare i limiti ragionevoli del comportamento dimostrativo comporta un’attrazione eccessivamente invadente e persino volgare dell’attenzione sulla propria persona. Non sentendo i limiti, una persona si lancia in ogni sorta di trucchi e manipolazioni, e talvolta in ricatti, per ottenere ciò che vuole. Aspetti negativi dell’eccessiva dimostratività: dipendenza da valutazioni esterne, dall’opinione degli altri, aumento del risentimento nei confronti delle critiche.

La mancanza di un motivo di attenzione rende il comportamento di una persona eccessivamente indipendente (non stiamo parlando del caso in cui una persona si dimostra indipendente per attirare l’attenzione su di sé), e a volte persino scollegata dal sistema di relazioni, soprattutto quelle più emotive e di fiducia. Aspetti negativi dell’insufficiente dimostratività: disattenzione nelle valutazioni degli altri, ridotta capacità comunicativa, «secchezza» delle reazioni.

Nei campioni proposti di seguito, cercate di determinare in quale proporzione è presente la disposizione dimostrativa di ogni persona. Come al solito, concentratevi sui segni grafologici piuttosto che sul contenuto del testo. Cercate di spiegare le ragioni della vostra risposta.

1/

* L’immagine è cliccabile

2/

* L’immagine è cliccabile

3/

* L’immagine è cliccabile

Per la risposta più corretta e dettagliata che spiega le conclusioni — un regalo di uno dei libri della serie «Psicologia della scrittura» di Inessa Goldberg.

Per coloro che desiderano studiare l’analisi grafologica: 20% di sconto sul corso a tempo pieno «Grafologia per principianti», 15 lezioni (valido per i residenti a Mosca). 15 lezioni (valide per i residenti di Mosca ed Ekaterinburg).

I commenti al concorso saranno accettati fino al 22 dicembre.

COMMENTO DEL GRAFOLOGO

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al nostro concorso nonostante le preoccupazioni di Capodanno!

La dimostratività, intesa come desiderio di attirare l’attenzione sulla propria calligrafia, si manifesta con una dimensione particolarmente grande delle lettere, con il loro abbellimento (anse extra, monogrammi, design estetico). La calligrafia n. 1 soddisfa queste condizioni in misura maggiore.

Il vincitore del concorso è VKONTAKTE 93481194 , congratulazioni! Si prega di contattare la redazione all’indirizzo info@psyh.ru.

Larisa Drygval