Aiuto coniugale

I ricercatori dell’Università dell’Iowa hanno intervistato le giovani coppie sposate una volta all’anno per cinque anni. Così, circa il 60% degli uomini e l’80% delle donne hanno ammesso la mancanza di attenzione e partecipazione. E il più delle volte divorziano quelle coppie in cui uno dei due partner è iperprotettivo nei confronti dell’altro. Non c’è scampo da un’altra metà ossessiva. Circa un terzo degli intervistati ha ammesso che il proprio coniuge potrebbe dedicargli meno attenzioni.

È emerso che gli uomini preferirebbero non essere sostenuti affatto piuttosto che essere assillati da domande. La maggior parte dei consigli è fastidiosa, ma il rispetto cerca di trovarlo tutto.

La conclusione è piuttosto banale: non esitate a dire al vostro partner di che tipo di aiuto avete bisogno.

Per maggiori informazioni, vedere Journal of Family Psychology